Hallowgeek 2019! Murderabilia

Ebbene sì, ormai sono come quei supereroi spariti nel nulla ma che riappaiono sempre durante i crossover, tipo quello di oggi in cui mi unisco agli altri membri della Geek League per festeggiare, anche quest’anno, Halloween o meglio… Hallowgeek!

Vesto quindi i panni di Kodiac, il supereroe chiacchierone che ormai è più presente di me qui sul blog…

… e vi parlo, come faranno anche gli altri membri della Geek League, di un fumetto a tema Halloween o, più in generale, horror.

Quali sono i temi principali di Halloween? La morte, il male, i mostri… temi che ritroviamo, in un modo o nell’altro, anche nel fumetto Murderabilia di Álvaro Ortiz, pubblicato in Italia da Bao Publishing a febbraio di quest’anno.

Clicca sulle immagini per ingrandirle… ma attenzione, alcune sono solo per i poco impressionabili!

I murderabilia del titolo sono oggetti da collezione legati a omicidi o tragedie, magari appartenuti ai killer o alle vittime. Il prezzo di questi oggetti aumenta nel caso di serial killer o morti particolarmente famose… sì, tutto questo viene raccontato nel fumetto ma sappiate che il mercato dei murderabilia esiste davvero! Ma ne riparliamo dopo.

Il protagonista del fumetto è Malmö Rodríguez, un ragazzo di ventitré anni senza lavoro che vive ancora con i suoi genitori e che passa le sue giornate a fare assolutamente nulla. Il suo sogno è diventare uno scrittore ma scrive poco e lo fa solo sul suo blog, anche se dice che…

… “allora erano già passati di moda e qualsiasi idiota ne aveva uno”. Grazie eh! La vita di Malmö cambia quando suo zio improvvisamente muore, dopo aver sbattuto la testa a seguito di un infarto, e lascia in casa due gattini neri. Malmö decide di recuperare i gatti e fare un lungo viaggio per portarli a uno strano tizio che vive in un paesino sperduto di provincia.

Perché affrontare un viaggio così lungo solo per consegnare due teneri gattini? Semplicemente perché i due gattini non sono poi così teneri… quando lo zio di Malmö è morto la casa era completamente chiusa e i due gatti si sono ritrovati senza cibo. Per non morire di fame hanno deciso di mangiare… lo zio di Malmö!

E qui ci colleghiamo ai murderabilia. Malmö per caso trova un sito su cui vengono vendute cose che hanno a che fare con omicidi e atrocità varie e pensa che qualcuno sarebbe disposto a comprare due gatti che hanno mangiato il proprio padrone morto. E in effetti, grazie a un forum, scopre che ci sono molte persone interessate a patto che possa fornire delle prove.

Malmö recupera copia dell’autopsia e i gatti e riesce a venderli allo strano tizio di prima che si scopre essere un collezionista di murderabilia, e quando parte della sua collezione viene mostrata si parla anche di killer molto famosi, alcuni anche citati ultimamente in film di successo… ma non vi dirò altro!

Malmö trova poi un motivo per restare nel paesino sperduto e cerca in qualche modo di realizzare il proprio sogno… no basta, vi ho già detto troppo e non posso dirvi di più, devo lasciare un po’ di mistero! Vi dico solo che Murderabilia ha un finale che… strabilia!

Come avrete notato dalle immagini, lo stile di disegno di Ortiz è molto cartoonesco e semplice eppure restituisce alla perfezione la sensazione di macabro e il contrasto con la storia funziona alla grande.

Volete una lettura perfetta per Halloween, piena di  mostri (in un certo senso), sangue e cattiveria? Allora Murderabilia fa per voi, magari da leggere in formato digitale su un tablet in una stanza completamente buia proprio come ho fatto io!

Per continuare a festeggiare Hallowgeek con la Geek League e scoprire altri fumetti a tema Halloween e horror, ecco i link ai post degli altri membri!

KUKLA – LA CUPA VOLIERA DEL CONTE GRACULA
DAMPYR 213 – CENT’ANNI DI NERDITUDINE
PANDEMONIUM – STORIE DA BIRRERIA
DC INFINITE HALLOWEEN SPECIAL – THE REIGN OF EMA
DYLAN DOG SETTE – LA STANZA DI GORDIE
ARCHIE TRA I MORTI VIVENTI – OMNIVERSO
BATMAN & DRACULA: RED BLOOD – MOZ O’CLOCK 

E per essere sempre aggiornati sulle nostre scorribande, seguite la pagina Facebook della Geek League.

Avete un blog o uno spazio che parla di cultura pop, retro, nerd e geek? Abbiamo bisogno di voi! Entrate a far parte della Geek Leaguecliccate qui per tutte le informazioni!

Questa voce è stata pubblicata in Festività/Ricorrenze, Fumetti/Manga, Geek League e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

19 risposte a Hallowgeek 2019! Murderabilia

  1. Pingback: A Geek League Hallowgeek special: Archie tra i morti viventi! | OMNIVERSO

  2. Pingback: Geek League presenta: Hallowgeek. E io presento Kukla – Gothic Horror! – La cupa voliera del Conte Gracula

  3. fperale ha detto:

    Questo della Bao proprio non lo conoscevo, interessante lo stile cartoonesco che narra cose orrorifiche…da recuperare!

  4. Il Moro ha detto:

    Questo sembra davvero interessante, lo cercherò!

  5. Conte Gracula ha detto:

    Piuttosto macabra e crudele, specie nel giudicare i blogger! XD
    Il disegno ha un che di strano forte, fa un buon contrasto con la storia 😀

  6. Marco Contin ha detto:

    Se dovessi basarmi solo sui disegni, credo che soprassederei e passerei oltre, ma la storia mi intriga parecchio…altro fumetto messo in lista…

  7. Arcangelo ha detto:

    Non conoscevo nemmeno questo fumetto, sto imparando tanto da sto hallowgeek ma l’autore è stato cattivo con noi blogger u.u

  8. MikiMoz ha detto:

    Ma è fantastico!
    Non conoscevo questo titolo, così irriverente e pulp (e irriverente anche verso i blog… ma ci sta!).
    Da recuperare (amo anche i gatti)

    Moz-

  9. Emanuele ha detto:

    Mortacci sua! Ora finisco in moderazione ma ci stava tutto per ciò che dice di noi blogger 😝
    Bella la parre dello zio divorato dai propri gatti 😁

  10. Diario ha detto:

    Kodiac 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
    È proprio lo stile così semplice ed “infantile” a dare una nota più inquietante al tutto… già la copertina, se guardata per più di un minuto, mette i brividi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.