Spiegazioni, rivelazioni, informazioni e… buoni propositi

Buona Epifania, miei cari lettori! Siete già alle prese con la vostra calza piena di dolci? O ci avete trovato del carbone?

Da un po’ di tempo ormai ho in mente di spiegarvi perché dal 2 luglio dell’anno appena trascorso, salvo rari casi quali i post della Geek League e quelli di auguri di qualche giorno fa, sono sparito dal blog.

Già ad aprile, con questo post, vi avevo anticipato che a giugno avrei affrontato un grosso cambiamento sul lavoro che mi ha portato ad avvicinarmi a casa e ad avere orari più lineari (il tipico orario d’ufficio, per rendere l’idea). Questo però ha anche tolto un po’ di tempo al blog e alle mie passioni, tempo che trovavo durante i lunghi viaggi in treno e nei giorni trascorsi lontano da casa da solo.

Anche ora viaggio, circa un’ora all’andata e una al ritorno, ma lo faccio in auto. Inizialmente avevo pensato di scrivere i post dettandoli allo smartphone ma non riesco a farlo senza avere tra le mani i fumetti o le altre cose di cui parlo normalmente. Al mattino poi mi sveglio già molto presto e non riuscirei a svegliarmi ancora prima e mettermi a scrivere.

E quando torno a casa dopo il lavoro? E nel fine settimana? Quel poco tempo libero che ho, come già detto, lo dedico alla lettura (mattina/pomeriggio) e alla visione di serie tv e film (solitamente dopo cena). Perché il tempo libero è poco? A cosa mi serve tutto il resto del tempo?

C’è una cosa che sto per dirvi e che probabilmente vi stupirà, anche perché non sono solito fare queste rivelazioni sul mio blog: sono diventato papà. No, non fatemi gli auguri, lo sono già da due anni e otto mesi!

Avrei voluto dirvelo già da tempo ma alla fine non l’ho fatto perché, come sapete, ho sempre diviso la vita privata da quella del blog. Perché allora farlo adesso? Perché è da luglio che mi dico “sei sparito così, all’improvviso, ma devi una spiegazione ai tuoi lettori!” ed eccola qui, finalmente.

Fino a quando Orsetto ha passato la maggior parte del suo tempo a dormire o a giocare chiuso in un box potevo permettermi di sedermi comodamente a scrivere i miei post, ora che è cresciuto e che non va a dormire prima di mezzanotte mi risulta difficile anche solo sedermi. Senza contare che, pur non avendo mai scritto post lughissimi o eccelsi, ho comunque bisogno di essere concentrato mentre scrivo e con lui intorno non affatto facile!

Ma diciamoci la verità, quando torno a casa voglio passare il mio tempo con lui, voglio divertirmi con lui, voglio giocare con lui. Certo, per il momento se non riesce a fare una cosa distrugge tutto o butta tutto in aria, ma sono certo che con il tempo imparerà a essere un po’ più paziente… almeno spero.

I Duplo gli piacciono e anche il suo primo approccio con i LEGO non è andato male, ma preferisce trenini e automobili… meno male!

Ma non divaghiamo… con questo vi sto forse dicendo che non tornerò più?

No, anzi, sto cercando di capire in questi primi giorni dell’anno come fare per essere più presente, che sia anche solo con un post a settimana. Voglio e devo organizzarmi perché io amo questo blog e ci tengo a voi, miei cari lettori, e non posso abbandonarvi. Con un po’ di tempo magari riuscirò anche a tornare come prima, chissà.

Più scrivo e più cose mi vengono in mente ma non voglio annoiarvi quindi mi fermo qui.

Ah aspè, le spiegazioni, le rivelazioni e i buoni propositi del titolo ci sono tutti, mancano solo le informazioni, che poi sarebbe solo una: alla fine della vecchia saga natalizia delle Strisce dell’Orso avevo già annunciato quella di queste feste che però non è mai arrivata, stavolta non solo per mancanza di tempo ma anche perché… mi si è rotto lo schermo dell’iPad! Per realizzare la Striscia di Capodanno ho rischiato di tagliarmi le dita. Visto che almeno per ora non è prevista la sostituzione, se non dovessi trovare un’alternativa, per Strisce e vignette di sicuro ci sarà da aspettare.

Ora ho finito davvero, un abbraccio dal vostro Orso Chiacchierone e un saluto da Orsetto!

Pubblicato in Comunicazioni di servizio, Riflessioni, Tempo | 9 commenti

Buon 2020!

Miei cari lettori che in questi giorni mi stanno leggendo un po’ di più, tanti auguri di buon anno!

Questo sarebbe stato il primo capodanno, dopo otto anni di vita del blog, senza una Striscia ma ho voluto rimediare quantomeno con una vignetta, un po’ arronzata a dirla tutta, proprio come me in questo periodo!

Ancora tanti auguri e… buoni propositi per il 2020? Tornare!

Se tutto va bene, ci rileggiamo prima dell’epifania!

Pubblicato in Festività/Ricorrenze | Contrassegnato , , | 13 commenti

I miei regali di Natale 2019

Due post nel giro di due giorni… si vede che sono a casa in ferie, eh?

Come già fatto nel 2017 e nel 2018, anche quest’anno vi mostro i regali che ho ricevuto per Natale, con la speranza di potervene parlare più approfonditamente prima possibile.

Spoiler: stavolta niente LEGO!

Continua a leggere

Pubblicato in Festività/Ricorrenze, Fumetti/Manga, Libri, Musica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 9 commenti

Buon Natale 2019 da Orso Chiacchierone

Sì lo so, non credete ai vostri occhi eppure appaio improvvisamente qui oggi per augurarvi, come ogni anno, buon Natale miei cari lettori che ormai non mi leggono da un po’!

Da tradizione avrei dovuto farvi gli auguri con il mio solito balletto natalizio ma questo è un anno un po’ particolare e ho deciso che vi farò rivedere tutti i video degli anni precedenti!

Continua a leggere

Pubblicato in Festività/Ricorrenze | Contrassegnato , , , | 16 commenti

Hallowgeek 2019! Murderabilia

Ebbene sì, ormai sono come quei supereroi spariti nel nulla ma che riappaiono sempre durante i crossover, tipo quello di oggi in cui mi unisco agli altri membri della Geek League per festeggiare, anche quest’anno, Halloween o meglio… Hallowgeek!

Vesto quindi i panni di Kodiac, il supereroe chiacchierone che ormai è più presente di me qui sul blog…

… e vi parlo, come faranno anche gli altri membri della Geek League, di un fumetto a tema Halloween o, più in generale, horror.

Continua a leggere

Pubblicato in Festività/Ricorrenze, Fumetti/Manga, Geek League | Contrassegnato , , , , | 19 commenti

Geekoni Film Festival 2019! Hook – Capitan Uncino

Ebbene sì, è passato più di un mese dal mio ultimo post, e anche se ancora non so quando riprenderò a scrivere regolarmente, sono tornato per un appuntamento che non potevo assolutamente saltare, il Geekoni Film Festival organizzato dai membri della Geek League!

L’evento si ispira ovviamente al più famoso Giffoni Film Festival, il festival cinematografico per bambini e ragazzi che si svolge ogni anno nel periodo estivo (l’edizione di quest’anno è già terminata a fine luglio) nella città di Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno.

Per restare fedeli all’idea del festival, noi membri della Geek League, ogni lunedì e giovedì fino alla fine di agosto, presentiamo film pensati e/o interpretati dai più giovani.

Quest’anno ho scelto Hook – Capitan Uncino, un film che mi ha regalato tante emozioni diverse con il passare del tempo!

Continua a leggere

Pubblicato in Film, Geek League | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 11 commenti

OrSondaggio! 353 – I risultati!

Niente da fare, anche stavolta l’OrSondaggio è terminato domenica sera…

… ma i risultati arrivano con un giorno di ritardo Continua a leggere

Pubblicato in OrSondaggio | 5 commenti