Francobolli in metallo celebrativi dei 90 anni di Topolino

Alla fine del 2017 furono presentati dalle Poste Italiane otto francobolli celebrativi dei 90 anni di Topolino disegnati da Giorgio Cavazzano.

Immagine presa dal sito ufficiale delle Poste Italiane

Alla fine del 2018 delle riproduzioni in metallo di quei francobolli sono state distribuite in allegato a Topolino Magazine.

Clicca su tutte le immagini per ingrandirle!

Mi sono fatto scappare i francobolli originali, non potevo farmi scappare anche questi!

Gli otto francobolli in metallo sono stati distribuiti tra novembre e dicembre in allegato a quattro numeri di Topolino che potevano essere trovati in due versioni: solo rivista a 2,50 euro e rivista più due francobolli a 4,90 euro. Facendo due rapidi calcoli, ogni francobollo costa 1,20 euro.

I francobolli si trovavano attaccati a un cartoncino quadrato all’interno di una bustina trasparente. Devo ammettere che questa confezione mi è piaciuta molto, una grafica semplice ma curata, tant’è che ero tentato di lasciarli anche così.

Gli otto francobolli, che ripercorrono la storia di Topolino e della sua evoluzione grafica, sono stati distribuiti in un ordine diverso rispetto a quello del foglietto originale.

Con il numero 3288, uscito a fine novembre, il francobollo che mostra la prima apparizione di Topolino del 1982 alla guida del vaporetto Steamboat Willie e quello dedicato a Topolino e Minni delle strisce a fumetti degli anni trenta disegnate da Floyd Gottfredson.

Con il numero 3289, degli inizi di dicembre, il francobollo che mostra il nuovo aspetto dato negli anni quaranta da Floyd Gottfredson a Pippo e Topolino e quello con Topolino e Pluto di Paul Murry negli anni cinquanta.

Con il numero 3291 (nel numero 3290 in allegato c’era l’album delle figurine dei calciatori Panini), sempre di dicembre, il francobollo con Topolino nel ruolo di Dante e Pippo in quello di Virgilio nella parodia della Divina Commedia disegnata da Angelo Bioletto negli anni cinquanta e quello con Topolino e Pippo protagonisti della saga fantasy della Spada di Ghiaccio ideata da Massimo De Vita negli anni ottanta.

Infine, con il numero 3292 di fine dicembre, il francobollo con Topolino e Minni disegnati dallo stesso Giorgio Cavazzano e quello con Topolino e Atomino Bip Bip, personaggio creato da Romano Scarpa nel 1959.

Per conservare gli otto francobolli è possibile acquistare in fumetteria, sul sito Panini o farsi inviare in edicola (tramite il sito PrimaEdicola che permette di prenotare pubblicazioni e riviste all’edicola più vicina o farsi inviare arretrati con un piccolo sovrapprezzo) un raccoglitore in cartone che riprende la grafica dei francobolli e che costa 3,99 euro.

Il raccoglitore aperto è molto carino, sulla prima facciata…

… troviamo una vignetta di Silvia Ziche tratta dalla serie Che aria tira a… di cui fanno parte tutte le vignette di apertura di Topolino Magazine (scelta che mi piace molto, Silvia Ziche come risaputo è una delle mie autrici Disney preferite, ma che trovo un po’ strana visto che tutto il resto è disegnato da Cavazzano)…

… sull’altra otto “finestrelle” in cui incastrare i francobolli.

Nel complesso, un’operazione molto carina, soprattutto per quelli che non sono riusciti a recuperare i francobolli originali, ma anche per i collezionisti che amano questo tipo di chicche. I francobolli sono realizzati bene e hanno un fascino particolare.

Costo totale 8,79 euro, prezzo che per qualcuno potrebbe sembrare eccessivo, in particolar modo per chi era abituato a ricevere questo tipo di gadget gratuitamente. La scelta di far pagare il raccoglitore a parte ha fatto storcere il naso a molti!

Ah, piccola curiosità: sono stato uno dei fortunati a trovare tutte e quattro le uscite con i francobolli giusti al primo colpo ma in molti hanno trovato doppioni e, come è capitato a Il diario di carta che ne parla in questo post, hanno dovuto acquistare più copie della rivista per risolvere il problema!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Fumetti/Manga, Giochi/Giocattoli e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Francobolli in metallo celebrativi dei 90 anni di Topolino

  1. fperale ha detto:

    Sarà, ma io queste cose che vendono come “DA COLLEZIONE!” non mi attirano per nulla 😀 Begli oggettini per carità, e sono pur sempre firmati da Cavazzano, ma poi non saprei veramente che farci, rimarrebbero là a prendere polvere

  2. Diario ha detto:

    Grazie della menzione Orso!
    Ebbene sì, ho avuto questa disavventura… E continuo con il raccoglitore, non lo trovo perché su entrambi i siti è esaurito… 😑

  3. Alidada ha detto:

    problemi a parte è proprio bello! Complimenti, è una raccolta di pregio. Buonanotte Orsetto

  4. Pietro Sabatelli ha detto:

    Belli, io ne ho alcuni ma così no 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.