Sono veramente carico!

Miei cari lettori, come avrete notato in questo mio nuovo ritorno sono partito in quarta, ma è stata una scelta precisa, fatta per approfittare della spinta data dall’entusiasmo e ingranare subito.

È arrivato il momento però di fermarsi un attimo e fare il punto della situazione… ok, sono passate solo due settimane ma ero fermo da sette mesi dopo un 2019 a metà e un 2020 con soli undici post.

E dire che l’anno scorso era iniziato con un bel post di buoni propositi, oltre che di rivelazioni. Ho riletto quel post e posso dire che ormai le cose sono migliorate, sono ampiamente abituato ai nuovi orari lavorativi e Orsetto è diventato più gestibile… no vabbè, non esageriamo, non sapete quante foto dei post precedenti ho dovuto rifare perché appariva all’improvviso una bella manina! Ma almeno adesso riesco a trovare un momento per mettermi a scrivere… la sera tardi, ma meglio di niente!

Ho deciso di trovare il tempo per questo blog, perché se lo merita e perché mi ha fatto “conoscere” tutti voi che siete ancora qui anche dopo avervi dato false speranze e avervi abbandonato un paio di volte. L’ho già detto in passato, è vero che tenere questo blog mi fa stare bene ma non potrei essere felice senza qualcuno che lo legga.

Tutto questo mi è mancato, anche tanto, e rendermi conto improvvisamente che nel 2021 sarebbe iniziato il decimo anno del blog e ricordarmi che questa è stata l’unica cosa che ho iniziato senza abbandonarla dopo un paio di mesi ha smosso qualcosa. So che non sarà semplice riuscire a mantenere un ritmo costante ma devo riuscirci.

Oh, come al solito inizio pensando di scrivere un post di servizio ma alla fine ne esce fuori uno noiosissimo e tristissimo!

Anche stavolta ho provato ad anticiparmi con i post ma come sempre non ci riesco, la programmazione, almeno sul blog, non è il mio forte ma è comunque un obbiettivo di quest’anno. Ma perché dirvi questa cosa?

Perché domani mi tocca il trasloco nella mia nuova tana, mia a tutti gli effetti, quella di prima era in affitto. E dopo questo trasloco ci saranno un bel po’ di giorni di sistemazione quindi, per un paio di settimane, potrebbero arrivare meno post di quelli visti finora, anche se cercherò in tutti i modi di continuare con il ritmo attuale.

Devo assolutamente portare a termine la rubrica I love Yuko Osada ferma da maggio e andata avanti a passi lentissimi (il prossimo post potrebbe arrivare già mercoledì), ho un sacco di set LEGO da mostrarvi, un po’ di fumetti di cui non vi ho parlato, un’idea per una serie di post musicali, tante Strisce agghiaccianti da farvi leggere e, solo quando sarò riuscito nell’impresa, devo mostrarvi la nuova sistemazione della mia collezione.

Ah, non dimentichiamoci che a breve si festeggia il decennale e sto pensando di rimodernare un po’ anche questa tana!

Le cose da fare sono tante e sono veramente carico! Disse colui che l’ultima volta che ha scritto un post del genere poi è sparito nel nulla… speriamo bene!

Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni di servizio, Tempo e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Sono veramente carico!

  1. fperale ha detto:

    Finalmente qualcuno che è carico! Ci vuole proprio, mi sembra che sta pandemia ci ha demoralizzato un pò tutti 😀

  2. Conte Gracula ha detto:

    Cavoli, un trasloco! Ti sono vicino nello spirito, ma con gli occhi chiusi, perché ho ancora i retrolampi (flashback) da stress post-traumatico a causa dell’ultimo che ho fatto!
    Spero che tutto scivoli il più liscio possibile, che tu non perda nulla di importante (hai fatto un inventario?) e infine, congratulazioni per la nuova Tana 😉

    • Orso Chiacchierone ha detto:

      Non ho fatto un inventario ma le cose importanti ho deciso di spostarle da solo.
Con cose importanti mi riferisco ovviamente a fumetti e LEGO! 😝
Ho pacchi e pacchetti già da un po’ ma oggi è stata comunque una giornata stancante… meno male che per me sarà l’ultimo, tu ne hai affrontati più di uno?

  3. mariluf ha detto:

    Buon trasloco, allora, Orso! i penso…. io ne ho passati almeno 4… ma forse di più, Ciao!!!!

  4. Pietro Sabatelli ha detto:

    Menomale che non hai scritto “Sono veramente euforico” 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.