Le Strisce dell’Orso Story

E finalmente diamo inizio a uno dei progetti che avevo in cantiere: le Strisce dell’Orso! Lo so, gli Orsi non hanno le strisce tipo quelle delle Tigri o delle Zebre ma io, lo sapete, sono un Orso particolare e ho delle strisce molto più simpatiche!

Ecco cosa scrivevo il 13 agosto del 2011 per presentare la prima Striscia dell’Orso, questa:

Come si può notare, il livello delle battute era molto basso fin da subito, quindi non sono peggiorato! Al contrario, le Strisce graficamente sono migliorate con il tempo ma hanno mantenuto lo stesso spirito, la voglia di strapparvi una risata o anche solo un sorriso, un modo per augurarvi una buona giornata, miei cari lettori.

Questo è stato uno dei primi progetti a cui ho pensato quando ho aperto il blog, non pensavo di arrivare a più di 330 Strisce e di ricevere tanti apprezzamenti… vabbè non esageriamo, alcuni apprezzamenti.

Devo quindi ringraziarvi per il sostegno, e devo ringraziare Google Immagini, Wikipedia e siti e fotografi vari a cui ho rubato le foto e che potrebbero denunciarmi da un momento all’altro. Divertiamoci finché possiamo, poi le uniche strisce che vedrò saranno quelle disegnate dalle sbarre della mia cella.

Questo post così a caso serve a spiegarvi un po’ quello che ho realizzato fino a oggi, una guida per i nuovi arrivati e un modo per permettere a chi già mi segue di recuperare tutto ciò che ho fatto. Oltre alle Strisce del sabato, quelle che potremmo definire ordinarie, che trovate raccolte e divise per anno nella pagina Le Strisce dell’Orso!, ho creato anche delle saghe a più episodi raccolte in altrettante pagine.

Le saghe natalizie, quelle pubblicate tra dicembre e gennaio dell’anno successivo, i cui titoli sono presi da famose canzoni natalizie che ispirano anche la trama generale della saga. In ordine cronologico abbiamo:

Le altre saghe non hanno invece un periodo di pubblicazione preciso, alcune di queste sono ancora in attesa di un seguito!

Trovate i collegamenti a tutte queste pagine anche nel menù a tendina posto sotto l’header.

E questo, almeno per ora, è tutto! Non mi resta che andare avanti come ho fatto finora, cioè sempre peggio. Ma, come ho già detto, l’importante è che le Strisce dell’Orso vi facciano sorridere, anche solo una smorfia va bene eh!

Progetti per il futuro? Oltre alle solite Strisce e alla saga natalizia di quest’anno, come dicevo ieri potrebbe arrivare una nuova saga nei prossimi giorni e soprattutto una guida ai personaggi, anche quelli mai apparsi (pero ora) nelle Strisce ma che sono presenti tra i post del blog!

Stay Strisced!

Questa voce è stata pubblicata in Le Strisce dell'Orso e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Le Strisce dell’Orso Story

  1. Cassidy ha detto:

    Niente, io mi scappa dal ridere con queste trovate 😀 Cheers

  2. Conte Gracula ha detto:

    Un sommario ci vuole sempre, quando si creano così tante storie: una buona idea 😉

  3. mariluf ha detto:

    Grazie dell’indice, così mi son vista anche quelle che avevo perso…. Buon proseguimento!

  4. Riccardo Giannini ha detto:

    Sei un grande, Orso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.