(L’odore dell’) Estate

Come mai un altro post oggi? Perché proprio adesso, alle 22:34 di questo 20 giugno inizia l’Estate 2016! Voi sarete anche contenti mentre io, chi mi conosce lo sa, un po’ meno!

Continua quindi la tradizione del post all’orario esatto di inizio di ogni stagione che, come sempre, dovrete descrivermi attraverso qualcosa. Stavolta dovrete dirmi quale è l’odore che vi fa pensare all’Estate!

Come dicevo per il post dedicato alla Primavera, tutti abbiamo un odore, un profumo o magari una puzza, che ci fa tornare in mente ricordi, situazioni, luoghi, persone.

Tra tutti questi odori ce n’è sicuramente anche uno che vi fa pensare all’Estate.

Quale è il mio? L’odore della legna bruciata.

Per quasi quindici anni sono stato uno scout e i ricordi delle mie Estati sono per la maggior parte legati ai campeggi estivi, campeggi di dieci giorni che si svolgevano tra luglio e agosto. Erano quelle le mie vacanze. Certo, andavo al mare, ma per me l’Estate era la montagna.

Ogni sera, dopo cena e prima di andare a dormire, c’era il fuoco di bivacco: un po’ come facevano i cow boys tanti anni fa, ci radunavamo intorno a un falò per cantare, ballare, giocare, recitare e guardare le stelle.

Tutto questo con i calore delle fiamme sul viso e l’odore della legna bruciata nelle narici.

Ecco perché, ogni volta che sento quell’odore, a me tornano in mente quei ricordi e penso all’Estate.

Scrivete nei commenti l’odore che vi fa pensare alla Estate e raccontatemi il perché. Nei prossimi giorni li raccoglierò tutti in un unico post.

Vi auguro una fantastica e lunga (ma solo a chi fa piacere, eh) Estate!

N.B: l’orario che leggete a inizio post è riferito al fuso orario di Greenwich, qui da noi l’Estate inizia alle 00:34 del 21 giugno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Stagioni, Tempo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a (L’odore dell’) Estate

  1. nanalsd ha detto:

    L’odore del cloro della piscinaaaa! ♥

  2. Pakap ha detto:

    Ci stavo pensando proprio qualche minuto fa, che coincidenza!

    Per me l’odore dell’estate è quello della paglia essiccata al sole, quel caldo e intenso aroma emanato dall’erba tagliata nei campi, rimasta inerme alla mercé della calura pomeridiana.

  3. Pingback: MiniPost! 237 | La tana dell'Orso Chiacchierone

  4. DeathEndorphin ha detto:

    L’odore della salsedine, e in mancanza di mare l’odore dell’erba seccata dal sole, magari con le cicale come sottofondo.

  5. Pingback: Gli odori che vi fanno pensare all’Estate! | La tana dell'Orso Chiacchierone

  6. nascostatralerighe ha detto:

    L’odore dell’erba tagliata ❤

  7. Pingback: (L’odore dell’) Autunno | La tana dell'Orso Chiacchierone

  8. Pingback: Gli odori che vi fanno pensare all’Autunno! | La tana dell'Orso Chiacchierone

  9. Pingback: (L’odore dell’) Inverno | La tana dell'Orso Chiacchierone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...