Addio stipendio. Benvenuti LEGO. [2]

Oh, dovevo trovare un titolo al post ma la fantasia mi ha abbandonato venerdì sera allora mi sono detto: visto che anche stavolta ho speso tutto il mio stipendio in LEGO, quasi quasi copio il titolo del post di qualche mese fa!

Sapete quale è il problema? Con la strada che ho preso, ho paura che questa possa diventare una rubrica fissa. Solo che poi la rubrica sarà fissa ma la mia dimora no.

In verità vi dico, probabilmente tra l’ultimo post e questo potrei aver acquistato altri set, ma facciamo che un giorno farò un elenco dei set in mio possesso e adesso vi parlo solo di quelli che ho comprato ultimamente? Sì dai, facciamo così.

Come sapete già questa mia passione per i LEGO risale a quando ero un cucciolo ma forse non vi ho mai detto che i miei genitori mi avevano comprato solo un castello e un motoscafo e che io, con i pezzi a disposizione, creavo sempre cose nuove.

Insomma, una legoinfanzia infelice. Ancora più infelice perché lo scatolo del motoscafo era aperto ma a me piaceva tantissimo e l’ho preso lo stesso. Solo dopo mi sono accorto che mancavano dei pezzi. Vabbè, ho risolto usando qualche pezzo del castello. Ma alla fine che importanza aveva? Mia madre faceva giocare con i miei LEGO un bambino che li buttava giù dal balcone. Il resto li ha regalati.

Ora capite perché, ora che ho uno stipendio tutto mio, lo sperpero in mattoncini? Non è colpa mia, è colpa dei miei genitori.

Ok, perché vi sto raccontando tutto questo? Perché io, che da cucciolo sognavo di diventare astronauta (se cercate questa parola sul blog trovate vari post in cui parlo di questa cosa), desideravo tanto lo shuttle della LEGO ma non potevo averlo.

Quest’anno la LEGO ha sfornato ben due shuttle, uno da 100 euro e uno da 20. Avevo già i miei 100 euro in mano ma poi ci ho pensato bene e ho comprato quello da 20. Però oh, ho finalmente realizzato dopo tanti anni uno dei miei sogni più grandi. Avere uno shuttle LEGO.

Come cosa? Avete notato quei fili? Eh sì, potevo mai farmi scappare l’occasione di far volare il mio nuovo shuttle sulla città?

Come cosa di nuovo? Avete notato un tizio verde sul tetto di quella casetta a sinistra? Eh sì, è Michelangelo, una delle quatto Tartarughe Ninja… sì, un anello in testa perché in realtà è un portachiavi. Ma questo ce l’avevo già da tempo, me l’hanno regalato.

Come cosa ancora una volta? Avete notato un tizio strano sul tetto di quel centro commerciale? Eh sì, è il Soldato d’Inverno, l’avrete visto nel secondo film di Capitan America. Era in regalo se acquistavi qualcosa sul sito della LEGO.

Cosa ho acquistato? Ovviamente il set di The Big Bang Theory! Come potevo lasciarmelo scappare? Non fate caso a quei coltelli, piatti e rochette giganti, la LEGO a volte ha un strano senso delle proporzioni.

Pensate io abbia finito? (L’ho notato anche io, ogni paragrafo comincia con una domanda) E invece no! Perché se è vero che ho 5 euro di sconto sul sito della LEGO è anche vero che Amazon ogni tanto ci viene in aiuto e ho risparmiato un po’ di soldini (un po’ nel senso di pochi) su due set provenienti direttamente dai film della Marvel: il quinjet degli Avengers dal film Age of Ultron…

 … e l’astronave Milano dal film i Guardiani della Galassia.

Con questi due ho ufficialmente finito lo spazio sulla mia libreria. Dovrò comprare qualche mensola.

Ah, mi hanno regalato anche questa tizia della linea LEGO Friends che ha vinto non so quale premio e viene ripresa da una telecamera.

Io l’ho messa vicino al Drago Brutto che sputa sempre fuoco. Speriamo non si giri. Anzi no, speriamo si giri.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Giochi/Giocattoli e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

27 risposte a Addio stipendio. Benvenuti LEGO. [2]

  1. chiaralorenzetti ha detto:

    Guarda che Buzz Lightyear non mi è sfuggito! Ehm, non vorrei peggiorare la tua infanzia infelice 😉 ma io a 48 anni conservo ancora la mia cassa (sì, cassa) dei mattoncini lego a cui ho aggiunto la cassa (sì, cassa) dei mattoncini lego di mio figlio (che ora ha 20 anni).
    Insomma, posso costruire New York, volendo 🙂
    Lo Shutlle? Bellissimo!
    The Big Bang Theory? Te lo invidio 🙂

    • Orso Chiacchierone ha detto:

      Tu mi dai speranza in questo mondo disperato, tutti i genitori dovrebbero riempire di LEGO i propri figli! XD
      Casse di LEGO… non devo pensarci! Però voglio vedere la tua New York prima o poi! 😛
      Come dicevo già da qualche parte, volevo a tutti i costi un Buzz Lightyear. Poi ho scoperto che ce n’era uno di LEGO e, beh, subito mio!

      • chiaralorenzetti ha detto:

        Io ho la prima versione uscita della Disney, non di Lego però, Le ali vengono espulse con un bottone sul retro e parla. È uno dei pochi giocattoli che mio figlio ha conservato, mi ricordo che costava una follia, ma non si poteva dirgli di no.
        Oggi comincio ad edificare 🙂

  2. Mastro Birraio ha detto:

    Quanta meraviglia per i miei occhi… alla fine big bang theory devo ancora prenderlo maledizione! Aspetto metà mese che capisco l’entità dei danni del mese precedente!

  3. Mastro Birraio ha detto:

    Tra l’altro stavo guardando i set di Scooby Doo e mi piacciono parecchio!

  4. Pakap ha detto:

    Stupendo il quartiere lego che stai costruendo!
    Ingrandiscilo un altro po’ e sono pronto ad affittare una stanza.

    P.s.: nella mia testa ti immagino già come sostituto della Weyland-Yutani e il tuo motto è qualcosa del tipo “costruiamo mondi legosi”

  5. Kanachan ha detto:

    L’ho detto a due mie amiche con figli e adesso mi stanno odiando perchè le ho portate sulla via della perdizione… lo dico pure a te! Cerca, su Facebook o Internet, “Dadi e Mattoncini”: è un negozio di Ancona enorme (sono 4 vetrine, prima lì si vendeva abbigliamento) che vende quasi esclusivamente Lego! E’ stupendo, fanno poi anche un sacco di attività per bambini (e non solo!)
    Non vedo l’ora di spulciarmelo per bene, già so che ci vorrò comprare il regalo per il figlio della mia amica… quando nascerà!

  6. alessialia ha detto:

    ma proprio tutta una città hai costruito!!!!! che bravo!

  7. Vuc's ha detto:

    Ne ho più di te. Tié! 😜😜😜

  8. lupokatttivo ha detto:

    li adoro!! soprattutto quelli di star wars 😀

  9. Mastro Birraio ha detto:

    é arrivato Big Band Theory! Evviva Evviva!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...