Primavera (in una parola)

Ieri, venerdì 20 marzo, alle 23:45, è iniziata ufficialmente la Primavera!

Volevo continuare la tradizione del mio blog e pubblicare il post all’orario esatto dell’equinozio ma non volevo disturbarvi a quell’ora!

Continuo però a chiedervi qualcosa per festeggiare l’inizio di questa nuova stagione.

Stavolta mi serve soltanto… una parola!

Sì, esatto, vorrei che voi trovaste una sola parola che mi faccio tornare in mente, vi faccia pensare o che descriva per voi la Primavera.

Sapete a quale parola penso io quando mi parlano di questa stagione? Allergia.

Lo so, lo so, potrebbero essere tante altre e molto più belle e allegre ma non posso farci proprio niente! Saranno per me mesi molto duri! Anche se, in effetti, la Primavera è la mia seconda stagione preferita.

Scrivete nei commenti la vostra parola. Tra una settimana (più o meno) le raccoglierò tutte in un unico post… oh, non è che resta vuoto?

Auguro una bellissima e felice Primavera a tutti voi!

P.S.: non preoccupatevi, le Strisce dell’Orso torneranno molto presto!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Stagioni, Tempo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

19 risposte a Primavera (in una parola)

  1. crostina ha detto:

    Allora, prima di esporre la mia parola urge una spiegazione sennò mi prendete per matta.
    Per me la primavera è l’estate che comincia ad arrivare, e io odio l’estate.
    Quindi durante la primavera penso a ciò che mi aspetta: caldo soffocante, sudore, notti insonni, cali di zucchero eccetera…
    Concludendo, la mia parola è: Ansia!

  2. Debh ha detto:

    La mia parola è lucertole, perché in primavera mi invadono il giardino e sono contenta perché le trovo adorabili.

  3. nanalsd ha detto:

    Ahahahah! Era venuta in mente allergia anche a me, ma solo perché ricordavo che tu ne soffrissi parecchio!
    Allora vediamo..
    API
    Che io non capisco perché devono venire a impollinare le scatole a tutti.
    Girovagate di fiore in fiore, piuttosto che di orecchio in orecchio.

  4. S. ha detto:

    azzurro e giallo, sono i colori che adoro e che, diventano intensi con la primavera e, profumo,
    quello degli aranci in fiore e del glicine…troppe ?

  5. bom76 ha detto:

    Sono d’accordo con Crostina…anch’io odio l’estate che mi dá le sue stesse sensazioni sgradevoli, inoltre per me d’estate c’é troppa luce e per troppo tempo..la trovo una stagione per me…violenta!
    Ma se vuoi proprio festeggiarel’arrivo della primavera, io ti consiglio di…MANGIARE!!! 🙂
    Io festeggio così per ogni cosa!!
    Ciao Orsochiacchierone

  6. Manuela ha detto:

    la mia parola è pastello. Sì, associo la primavera ai colori pastello, forse perché fioriscono gli alberi 🙂
    Un abbraccio Orso! Fai passare l’allergia, pay attention! 😀

  7. Pingback: Primavera (le vostre parole!) | La tana dell'Orso Chiacchierone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...