Cose Consumate – Il pantalone di una tuta che non c’è più

E continuiamo a parlare delle mie Cose Consumate.

A cosa mi riferisco? A quelle cose che, per un legame affettivo, continuiamo a usare anche quando si sono consumate, appunto.

Ieri stavo indossando questo pantalone di una tuta di cui però ho perso la parte superiore.

Pantalone tuta

 

Mentre pensavo a cosa scrivere oggi l’ho guardato per un attimo e ho pensato: “cavolo, questo pantalone di quella tuta che ormai non è più una tuta ma solo un pantalone di una tuta che non c’è più mi accompagna ormai da 10 anni… ehi, ma allora è una mia Cosa Consumata!“. E in effetti lo è.

Anche se non è poi così tanto consumato, i suoi anni se li porta bene… tipo me, insomma. Più o meno.

Mia madre mi comprò quella tuta che ormai non c’è più quando lasciai casa per la prima volta per il lavoro. A quei tempi mi fu molto utile, la indossavo regolarmente perché facevo molta attività fisica.

La prima volta che l’ho portata in lavanderia ci hanno appiccicato su un adesivo con il mio nome che non sono mai più riuscito a staccare e infatti è ancora lì… il caso ha voluto che questo adesivo fosse arancione, il mio colore preferito! Come se già sapessero che questo pantalone fosse destinato a restare con me.

Ha girato con me per l’Italia e mi ha seguito anche nel mio ultimo viaggio, non mi muovo molto ma sto iniziando di nuovo a indossare le tute in casa… cioè in tana… e anche fuori.

Io invecchio ma lui sembra non invecchiare mai!

Probabilmente perché lui continua a fare attività fisica, io invece ho smesso molto, molto tempo fa.

Oh, sono un Orso, mica devo andare a fare le olimpiadi!

Oh no, ci sono i cacciatori con i fucili pronti a spararmi! Devo correre subito vi… naaa, non ce la faccio, speriamo non abbiano una buona mira!

P.S.: inviatemi descrizioni, riflessioni, storie, foto sulle vostre Cose Consumate e io scriverò un post tutto per voi!

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in Cose Consumate, Lavoro, Ricordi, Sport, Tempo, Viaggi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Cose Consumate – Il pantalone di una tuta che non c’è più

  1. Pepe ha detto:

    Io non faccio testo! Non ho mai comprato una tuta per intero. Solo il sotto!! Ahaha

  2. Se mii affeziono a qualcosa difficilmente me ne libero…anche se si tratta di un capo consumato
    bel post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.