Cose Consumate – Coming around again

E ricominciamo a parlare delle mie Cose Consumate.

A cosa mi riferisco? A quelle cose che, per un legame affettivo, continuiamo ad usare anche quando si sono consumate, appunto.

Avete presente quando una canzone fin dal primo ascolto ti tira su il morale, ti dona nuove speranze, ti fa capire che le cose possono sempre migliorare?

Mi è capitato qualche tempo fa, quando per lavoro ero lontano da casa e potevo rivedere la mia famiglia e i miei amici (che per me sono la stessa cosa) ogni due o tre mesi.

In un periodo un po’ difficile della mia vita erano solo loro che potevano farmi stare bene: avevo deciso di mia spontanea volontà di partire ma le cose non erano come me le ero prospettate.

Poi ascolto quella canzone, una canzone che mi apre gli occhi e mi fa riflettere: i tempi migliori stanno tornano, amici miei.

È diventata questa così la mia filosofia di vita: sapere che le cose, prima o poi, andranno meglio.

Quindi posso sorridere senza problemi.

Me lo ha ricordato Simon Webbe con la sua “Coming around again“.

I been sitting in the darkness but the sunlight’s creeping in
Now the ice is slowly melting in my soul and in my skin
All the good times my friend are coming around again

I been thinking, reminiscing of better nights and better days
Hiding in a refuge of memories I’ve made
I got a feeling within, it’s coming around again

It’s coming around again
We been so long waiting for the all time high
We got a damn good reason so put your troubles aside
And all your winter sorrows hang ‘em out to dry
Throw it away, you gotta throw it away
All the colorful days my friend are coming around again

I got someone waiting for me, it’s been so long since we met
And I may not be your salvation but I’ll offer nonetheless
And if like me you wanna take that dance, it’s coming around again

It’s coming around again
We been so long waiting for the all time high
We got a damn good reason so put your troubles aside
And all your winter sorrows hang ‘em out to dry
Throw it away, you gotta throw it away
All the colorful days my friend are coming around again

I can feel a change of fortune, no more riding on my love
Feel the weight is off my shoulders as my feet become unstuck
And all the good times on which we do depend

It’s coming around again
We been so long waiting for the all time high
We got a damn good reason so put your troubles aside
And all your winter sorrows hang ‘em out to dry
Throw it away, you gotta throw it away
All the colorful days my friend are coming around again

Sunshine, it’s coming around again
Good times, it’s coming around again
It’s like the old times, it’s coming around again
The fine lines, it’s coming around again

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Amici, Cose Consumate, Lavoro, Musica, Ricordi, Riflessioni, Tempo, Viaggi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Cose Consumate – Coming around again

  1. mikimoz ha detto:

    I tempi migliori torneranno sempre, e per forza, perché è tutto ciclico. . . 🙂
    Buona giorna, Orso!

    Moz-

  2. mikimoz ha detto:

    Ora che ho scoperto il tuo passato scoutistico sei diventato il mio orso preferito, dopo quello marsicano 😛

    Moz-

  3. MikiMoz ha detto:

    Ma solo perché è un mio conterraneo 🙂

    Moz-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...