Aranci1

Mi piace l’arancione.

Il mio accappatoio è arancione.

Le mie lenzuola sono arancioni.

Anche gli asciugamani sono arancioni. Sia quello grande per la faccia sia quello piccolo per il bidet.

Le cerniere del mio zainetto sono arancioni. Lo zainetto è nero però.

Anche il mio rasoio è leggermente arancione.

Avevo una spugna arancione (poi l’ho persa) e ho delle pantofole arancioni. Non le metto mai.

Una volta ho acquistato un libro scritto dal mio autore preferito solo perché aveva la copertina arancione. Però ancora non l’ho letto. Magari è pure brutto.

E ho una maglia arancione nel mio cassetto. Ha i bordi del colletto e delle maniche blu.

Quando creavo la mia squadra di basket o calcio in un videogioco aveva sempre come colori l’arancione e il blu. Mi piace come stanno insieme l’arancione e il blu.

E anche l’arancione e il verde. Ho comprato un cappello in Sardegna, prima di tornare a casa, che era tutto arancione e aveva il bordo della visiera verde. E aveva su scritto “Scout” in verde. Ce l’ho ancora, ma il tempo dei cappellini con visiera è finito.

Anche se a casa ne ho a bizzeffe ma non mi decido mai a buttarli via.

In realtà di magliette arancioni ne ho avute un sacco. E quando ho comprato il cappellino di cui sopra ho comprato anche una felpa arancione. Ma quella, a differenza del cappellino,  era tutta arancione.

Me ne andavo girando con la mia felpa arancione e il mio cappello arancione (e un poco verde). Sotto la felpa però avevo una maglia blu.

Ho avuto anche scarpe arancioni (ma mai tutte arancioni) e persino un giubbotto invernale, lungo, tutto arancione. Mia madre lo odiava, tutti lo odiavano, solo io lo amavo. Forse mia madre lo ha bruciato.

I miei amici dicevano che con quel giubbotto sembravo un parcheggiatore.

Ma il parcheggiatore ha il giubetto catarifrangente arancione, non il giubbotto.

Pensandoci bene anche il  giubetto catarifrangente che ho nella mia automobile è arancione.

 Però l’auto è nera. Mica potevo comprarmela arancione?

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in Amici, Follia, Ricordi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

36 risposte a Aranci1

  1. noclaps ha detto:

    Ho un amico che ha la macchina arancione. Una 500. E’ orribile. Ma anche a lui piace l’arancione.

    E comunque non si è mai visto un orso con il cappellino “Scout” te lo dico….

  2. noclaps ha detto:

    (Il titolo del post è meraviglioso. )

  3. anya78 ha detto:

    che sei strano forte lo sai, sì?? 😆
    ma poi dovevi specificare anche con che colore ti asciughi i provoloni? 🙄

  4. Grillo Canterino ha detto:

    Orso non ti preoccupare che non sei strano… sei normalissimo e le cose che dici e che scrivi sono tutte sensatissime.

  5. E. ha detto:

    Vedi, se l’asciugamano piccolo lo chiamavi come nei negozi “asciugamano ospite”… nessuno pensava al bidet! 😉

  6. Ghost Tomato ha detto:

    La giacca arancione ce l’ho anch’io… spacca! in mezzo alla nebbia del nord non rischio di non essere vista. detto ciò… “molto forte incredibilmente vicino”: dì la verità…

  7. bottepiccola ha detto:

    Bel colore l’arancione,anche se non è il mio preferito..preferisco di gran lunga il nero..e poi si sa,il nero sfina!

  8. nanalsd ha detto:

    Ma questo post è bellissimo.
    Forse perché anch’io sono fissata con l’arancione e col verde, ed anche un po’ col viola.
    Pero’ poi apri il mio armadio ed il colore predominante è il blu.
    Misteri della vita.
    Tua mamma non doveva dar fuoco al tuo giubotto.
    Assolutamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.