Basta un po’ di scotch

Stavo per pubblicare questa vignetta in un “MiniPost!” ma, mentre la creavo, la “rottura di scatole” mi è passata.

Vi avrei quindi comunicato un qualcosa che ormai non c’è più.

Fortunatamente, e per quanto possibile (e sappiate che questo possibile può variare tra minuti ed anni), passo sempre oltre le cose, anche se queste possono sembrare agli altri molto gravi.

Lo chiamiamo Perdono? No dai, la chiamiamo “riparazione di scatole

Ecco, sono uno che sa riparare le scatole.

Anzi no, le mie scatole si auto-riparano, con il tempo.

L’importante è non pensarci troppo e dimenticare

basta un po’ di scotch.

NO, NON QUESTO! Lo scotch da usare è questo qui sotto!

C’è stato un malinteso, perdonatemi!

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in Follia, Tempo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Basta un po’ di scotch

  1. Zuzzurro ha detto:

    Anche io sono del parere che se non si dimentica non si può perdonare.E dimenticare il più delle volte è difficile ma non impossibile.

  2. Max ha detto:

    per dimenticare è meglio il primo scotch, e se non si dimentica almeno stai sempre bello.
    per il resto dimenticare non è possibile, ma per gli amici ci si chiude un occhio e col tempo ci fai pure una risata ahahahahahahah.
    al tuo ritorno ti voglio con un bel pacco di nastro isolante (a buon intenditore poche parole).
    ora ti lascio che ho un libro da leggere

  3. Delfino Paziente ha detto:

    “Si perdona finché si ama”
    François de La Rochefoucauld

  4. Orso Chiacchierone ha detto:

    Giusta osservazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.