Le Forbici vincono

Tu prova a tagliare, che tutto si taglia.

La carne. I posti di lavoro. I video. I fondi. L’erba (e lasciate in pace quella del vicino). I capelli. Gli stipendi. Le tagliatelle. La strada. Le sim. Le mele. I ponti. La pizza. I peli. Il prosciutto. Due etti grazie. Le unghie. Le foto. Le liste d’attesa. Le code. Le orecchie (ai cani e a Van Gogh). La testa al toro. La coca. La cola. I rapporti. Gli alberi.  Il passato.

Diamoci un taglio.

Sulla Carta le Forbici vincono, ma poi perdono contro i Sassi.

Dunque… dovremmo essere Sassi? Allora, che s’assista al cambiamento!

Tu cosa taglieresti?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Consigli, Follia, Riflessioni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Le Forbici vincono

  1. Zuzzurro ha detto:

    Al momento mi verrebbero da tagliare poche cose visto i tagli fatti dal governo o almeno dalla classe politica in campania:
    -taglio alla sanità
    -tagli alla scuola pubblica
    -taglio ai trasporti pubblici
    -taglio posti di lavoro
    e potri continuare ancora per un bel pò.Quindi orso attualmente mi taglierei i capelli!:)

  2. Zuzzuro ha detto:

    Diciamo che mi sono autocensurato per non dire cazzate quando non sapevo cosa dire(può darsi pure che dico sempre cazzate e non me ne accorgo,ahahah).Però mi tengo sempre aggiornato sui post(e mini) e ho visto che si è aggiunto un altro lettore/lettrice, gatto intollerante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...