Partenze

N.B.: Sto usando lo stesso titolo dato da un mio amico all’ultimo post del suo blog. Diciamo che ho dato vita ad un crossover tra blog… senza che lui lo sapesse. (Nella speranza che non mi denunci!)

***

Tutti, prima o poi, in un modo o nell’altro, per tanti motivi diversi, siamo destinati a partire.Che si chiami partenza, viaggio, addio, il risultato è sempre lo stesso: voglia di cambiare, cosparsa di tanta malinconia.

E se provassimo a diradare questa malinconia per vedere bene cosa nasconde? Provateci.

Nasconde gioia.

E allora proviamo a vivere così, nella consapevolezza che ciò che stiamo facendo un giorno lo ricorderemo con malinconia, ma anche con un’immensa gioia.

Indipendentemente dal modo in cui abbiamo deciso di partire.

Il mio amico ha usato una sola frase di questa canzone, io gliela dedico tutta, chiedendogli di immaginarci ancora tutti insieme, a gridare e sorridere e ridere e abbracciarci, quando ancora non pensavamo nemmeno lontanamente alle nostre partenze così diverse:

Ascolta, il rumore delle onde del mare
ed il canto notturno dei mille pensieri dell’umanità,
che riposa, dopo il traffico di questo giorno,
e di sera si incanta davanti al tramonto che il sole le dà.
Respira, e da un soffio di vento raccogli,
il profumo dei fiori che non hanno chiesto che un pò di umiltà
e se vuoi puoi cantare, e cantare che hai voglia di dare
e scoprire che ancora nascosta può esistere la felicità.

Perché lo vuoi, perché tu puoi, riconquistare un sorriso,
e puoi cantare e puoi gridare perché ti han detto bugie,
ti han raccontato che l’hanno uccisa, che han calpestato la gioia
perché, la gioia, perché, la gioia, perché, la gioia è con te.

E magari fosse un attimo vivilo ti prego
e magari a denti stretti non farla morire
anche immersa nel frastuono puoi farla sentire
hai bisogno di gioia come me.

Ancora, è già tardi ma rimani ancora
a gustare ancora per poco quest’aria scoperta stasera
e domani ritorna, tra la gente che cerca e dispera
tu saprai che nascosta nel cuore può esister la felicità.

Non avere il timore di partire e di abbandonare il tuo amore, vivilo con gioia!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Amici, Consigli, Musica, Ricordi, Riflessioni, Scout, Tempo, Viaggi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Partenze

  1. Castoro Giocherellone ha detto:

    Grazie Orso! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...